Dichiarazione dei valori

Nella dichiarazione dei valori annotate i principi in cui credete e le vostre convinzioni riguardo agli aspetti fondamentali della vita. Questo documento fornisce linee guida concrete da seguire qualora si verifichino situazioni non espressamente menzionate nelle direttive del paziente e aiutano il personale medico ad accertare la vostra volontà presunta.

«La dichiarazione dei valori mi ha aiutato a prendere coscienza dei principi basilari per la mia vita. Con questa consapevolezza, è stato più facile confrontarmi con la persona di fiducia che ho scelto e compilare le direttive del paziente.»

Cos’è la dichiarazione dei valori?

All’interno delle direttive del paziente o su un foglio a parte potete redigere una dichiarazione nella quale descrivete i valori in cui credete e le vostre convinzioni sugli aspetti fondamentali della vita. Essa fungerà da orientamento per accertare la vostra volontà presunta qualora diveniate incapaci di discernimento e aiuterà i rappresentanti a prendere decisioni di carattere medico in linea con i vostri desideri in frangenti non esplicitamente menzionati nelle direttive del paziente.

Non si tratta comunque di un elemento obbligatorio delle direttive del paziente, pertanto si può scegliere liberamente se redigerla o meno. Ha carattere descrittivo, va interpretata alla luce delle circostanze concrete, ma può fornire indicazioni importanti che permetteranno di attuare le direttive del paziente secondo la vostra volontà. Vi vengono citate vicende personali, idee ed esperienze. Ad esempio, potete inserirvi una descrizione del vostro concetto di qualità della vita e dignità ed esprimere il vostro parere sulle cure palliative, la perdita di controllo e la dipendenza.

La dichiarazione dei valori dà una risposta a domande esistenziali come:

  • «Cosa rende la mia vita degna di essere vissuta oggi?»
  • «Qual è la mia posizione personale rispetto alla malattia e alla morte?»
  • «Come mi pongo di fronte alle misure di prolungamento della vita e a quelle finalizzate a lenire le sofferenze?»

Esempio di una dichiarazione dei valori

«Anche se per il momento mi sento ancora in gamba, so che potrebbe esserci una fase della mia vita in cui dovrò fare i conti con una malattia prolungata. Finché sarà possibile, non desidero assumere farmaci pesanti ma ricorrere piuttosto alla medicina alternativa. Se, tuttavia, dovessi avere una malattia grave o soffrire di dolori intensi e non fossi più in grado di esprimere la mia volontà, si dovranno utilizzare farmaci adeguati a lenire questa condizione. Se le speranze di guarigione sono scarse, desidero che la mia vita non venga inutilmente prolungata con sistemi artificiali.»

Siamo qui per consigliarvi

Se vi serve un aiuto per compilare i vostri documenti relativi alle misure precauzionali, contattate l’organizzazione di Pro Senectute più vicina a voi.